I PRINCIPALI FATTORI DI IPERTENSIONE, ICTUS E INFARTO SONO ANSIA E STRESS.

I SOGGETTI COLPITI A LIVELLO MONDIALE SONO OLTRE 1 MILIONE TRA UOMINI E DONNE.

PARTICOLARMENTE COLPITA LA FASCIA DEI 40-60 ENNI, MESSI SOTTO PRESSIONE DA : DISOCCUPAZIONE, ORARIO PROLUNGATO A LAVORO, BASSI SALARI E DI CONSEGUENZA L’IMPOSSIBILITA’ DI SOSTENERE SPESE QUOTIDIANE COME : PIGIONI, PAGAMENTI DELLE UTENZE, RATE DI PRESTITI, MUTUI ECC ECC.

INOLTRE SI AGGIUNGONO FATTORI SCATENANTI COME SOLLECITI DI PAGAMENTO, ASSILLI DA PARTE DI SOCIETÀ’ DI RECUPERO CREDITI CHE TORMENTANO CON TELEFONATE E VISITE SIA A CASA CHE A LAVORO, NEI MOMENTI E LUOGHI MENO OPPORTUNI.

SOSPENDERE LE RATE DEI FINANZIAMENTI E TUTELARE LA PROPRIA DIGITA’ SI PUÒ’ !!!!

AFFIDATI A DEBITI STOP E RITROVA LA SERENITÀ’ PERSA.

CONTATTACI ALLO 0817362774 – 3922589942

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Goto Top
  • debiti-stop-popup

    Il tuo problema è con:

    Fascia oraria nella quale si vuole essere ricontattati:

    MattinaPomeriggio

    Per proseguire devi accettare la Privacy.